Come creare video aziendali per i social

Come creare video aziendali per i social in modo semplice ed economico: suggerimenti e strumenti

Il video è ormai il numero uno indiscusso nel content marketing. Ti mostreremo come realizzare fantastici video con un budget limitato!

Non c’è da stupirsi che i video siano così popolari: creano fiducia e trasmettono emozioni come nessun altro mezzo. Ricevono dieci volte più reazioni sui social media rispetto ad altri formati e anche Google li adora. In altre parole, i video sono ottimi per rendere la tua attività ancora più popolare! Quindi, se non stai ancora producendo video, è giunto il momento di farlo. Non preoccuparti, non devi scavare a fondo nelle tue tasche e non devi nemmeno assumere professionisti. Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ di tempo, la fotocamera del tuo smartphone e, naturalmente, idee interessanti. Spieghiamo tutto il resto qui.

1. Video-Strategie per creare video aziendali per i social

Come per tutti i progetti: niente funziona senza una buona pianificazione. È meglio lavorare con il tuo team e pensare prima a cosa vuoi ottenere con il video. Questo può essere, ad esempio:

  • Presentare l’azienda
  • Spiega un prodotto o un servizio complicato
  • Rispondi alle domande più comuni dei clienti
  • evidenziare i dipendenti
  • Dai uno sguardo dietro le quinte dell’azienda

Quindi pensa a come vuoi affascinare il pubblico. Con immagini impressionanti? Contenuti divertenti o unici? Importante: il video deve suscitare emozioni. Pensa sempre al tuo gruppo target: il video è per clienti esistenti o potenziali? Quali conoscenze precedenti ha già? Cosa ti interessa?

2. sceneggiatura e storyboard

Nello script strutturi il contenuto del video. Quindi crei uno storyboard in cui abbozzi semplicemente le singole scene. Mantienilo il più breve possibile: i video di maggior successo che durano al massimo 30 secondi. Quindi tralascia tutto ciò che non è assolutamente necessario. Puoi trovare molta ispirazione su Tiktok o sui rulli di Instagram e puoi anche guardare oltre le spalle della concorrenza.

Assicurati di prestare attenzione alla disposizione delle persone e degli oggetti filmati, ad es. la composizione dell’immagine. Attenersi al rapporto aureo: dividere mentalmente l’immagine in una griglia di 3 per 3 parti. La persona o l’oggetto filmato si trova agli incroci esterni.

3. apparecchiature e illuminazione

Le fotocamere degli smartphone di oggi sono assolutamente sufficienti per il tuo video aziendale. Se qualcuno sta parlando nella clip, vale anche la pena procurarsi un microfono USB con parabrezza. Questi sono disponibili a un prezzo relativamente basso da rivenditori specializzati. Un treppiede è anche economico e garantisce immagini stabili.

L’essenziale per un buon video è la giusta illuminazione, idealmente la luce del giorno. All’esterno, la luce è migliore circa un’ora dopo l’alba o un’ora prima del tramonto. Non filmare verso mezzogiorno, perché il sole alto crea ombre sgradevoli sui volti. Ci sono ottime condizioni di illuminazione anche con tempo nuvoloso. Se stai filmando in interni, procurati fonti di luce, come una luce anulare, per illuminare adeguatamente i volti.

4. Le riprese video per creare video aziendali per i social

Esercitati prima con il processo diverse volte. Durante le riprese effettive, è meglio filmare brevi sequenze e montarle insieme in un secondo momento. Se si verifica un errore, questi vengono ripetuti più velocemente di un video completo. Assicurati che non ci siano scrivanie disordinate, scaffali ingombri, bidoni della spazzatura o simili sullo sfondo. A seconda del tipo di video, puoi anche filmare davanti a uno sfondo bianco. Assicurati che la persona ritratta non abbia la pelle lucida e che i suoi vestiti siano puliti e privi di rughe.

Suggerimento: in alternativa, puoi anche creare una presentazione dalle foto.

5. post produzione per video aziendali per i social

Ora taglia insieme le singole sequenze e aggiungi il tuo logo e la tua musica. Assicurati di possedere i diritti sui brani e che la musica non sia troppo alta. Se lavori con caratteri o altri oggetti, presta attenzione a una tavolozza di colori armoniosa, preferibilmente all’interno del tuo design aziendale. Poiché anche i video sui social media vengono riprodotti senza audio, consigliamo di utilizzare sempre i sottotitoli. Anche le persone con problemi di udito sono grate per questo.

Esistono numerosi strumenti economici o addirittura gratuiti che puoi utilizzare per il taglio. Se hai un Mac, puoi utilizzare iMovie gratuitamente, mentre Movie Maker è l’equivalente per Windows. Entrambi sono relativamente facili da usare. Anche piattaforme come Lumen5 o Canva sono altamente consigliate . Hanno un enorme archivio di video, immagini e musica, la maggior parte dei quali puoi utilizzare gratuitamente. Forniscono anche modelli pratici. Il tuo video è finito in un attimo.

Suggerimento: se il risultato non ti soddisfa puoi richiedere il nostro supporto, contattaci gratuitamente.

Serve aiuto?

i nostri numeri

Esperienza e professionalità

+ 0
Progetti completati
% 0
Clienti soddisfatti
% 0
Smartworking
0
Ore di musica su spotify

Possiamo aiutarti?

Hai domande o serve supporto tecnico? Vuoi creare un Sito Web? Hai la necessità di avere qualcuno che possa gestire e supportare le tue attività online?

ZeroDigital creazione siti web professionali