E-Commerce gratis?

Aprire un E-Commerce gratis: è possibile?

E’ possibile aprire un eCommerce partendo da zero e… a costo zero? I professionisti che ti offrono un servizio in abbonamento sono forse inutili, perchè si offrono di fare per te qualcosa di cui potresti occuparti da solo senza spendere un centesimo?


In questo articolo, rispondiamo a questa domanda analizzando tutto ciò che occorre per aprire un eCommerce, così da capire se è possibile farlo gratis.

 

Aprire un Ecommerce “gratis”: cosa occorre?


Un e commerce è un negozio online, ovvero, fondamentalmente un sito web. Per aprire il tuo e commerce, quindi, la prima cosa che devi fare è registrare un dominio e acquistare i servizi di hosting da un provider. Siamo solo all’inizio ed è già chiaro che creare un eCommerce gratis è impossibile: dominio e hosting possono essere acquistati insieme in pacchetti molto convenienti, ma hanno pur sempre un costo, seppur minimo, annuale.


Dopo aver registrato il nome del tuo sito ed esserti abbonato a un servizio di hosting, comincia la fase vera e propria della costruzione del tuo e-commerce. Se in questa fase vuoi fare tutto da solo, potrai usare dei website builder che il web ti mette a disposizione e questi, sì, sono gratuiti. L’esempio più famoso è WordPress, una piattaforma di website building molto avanzata, che probabilmente è la più utilizzata in tutto il mondo, e che puoi sfruttare gratuitamente come PrestaSho e Magento. (Noi usiamo WordPress)


Il problema è che i siti di eCommerce sono tra i più avanzati e complessi, e richiedono elementi e implementazioni che strumenti come WordPress non hanno a disposizione. Questi strumenti, vanno quindi implementati con plug-in (Per capire cosa sia un plug-in pensa a tanti pezzi di un puzzle). I plug-in per e commerce più avanzati sono a pagamento. Ma perchè ne avrai bisogno?


Un e commerce non è solo un semplice sito web che mette in mostra i tuoi prodotti: gli utenti interagiscono con la piattaforma, creando carrelli virtuali, modificandoli, salvando gli oggetti preferiti per tenere traccia del prezzo. Gli eCommerce gestiscono anche promozioni, (e soprattutto) pagamenti, rimborsi, e dati personali. Per implementare tutto questo sul tuo sito hai bisogno di acquistare gli strumenti che ti permettano di farlo.


A questo punto è chiaro che aprire un eCommerce gratis non è possibile. Questo non significa che dovrai spendere una fortuna! L’apertura di un e-commerce è alla portata di chiunque e l’investimento può essere davvero minimo e generare un ritorno esponenziale!

 

E-commerce gratis no, ma semplicemente a €77 al mese


Noi di ZeroDigital abbiamo ideato un servizio tutto completo che segue la nascita e la crescita del tuo e-commerce. I servizi di costruzione, manutenzione, consulenza, e continua assistenza sono tutti inclusi in un abbonamento che costa 77 euro al mese (e se vuoi un sito professionale e non un negozio online, costa anche meno).


Questo tipo di abbonamento è l’ideale per chi si affaccia nel mondo del business digitale con un negozio online. Tieni presente che questo servizio non si sostituisce a “quello che potresti fare tu, da solo”; è, bensì, un servizio svolto da professionisti del settore che oltre a occuparsi delle funzionalità del sito, sanno occuparsi del design, dell’ottimizzazione in ottica SEO o digital marketing, e che, grazie alla loro esperienza, sanno anche indirizzare le tue scelte con una consulenza continua su come migliorare il tuo negozio online.


Se vuoi aprire un eCommerce professionale gratis non è quindi possibile, puoi comunque ottimizzare il tuo investimento con il servizio tutto completo per gli e-commerce di ZeroDigital.

Serve aiuto?