Sito web o pagina Facebook?

Conviene avere un sito web o pagina Facebook?

 

Dopo vari giorni di riflessione hai finalmente deciso di investire il tuo denaro per permettere alla tua attività di riemergere e farti trovare, ma a questo punto ti sorge un dilemma: è meglio avere una pagina Facebook o sito web?

 

Questa è proprio una bella domanda ed è per questo che noi di ZeroDigital ti chiariremo le idee al fine di aiutarti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Sito web o pagina Facebook? Esaminiamo ogni singolo aspetto.

 

 

Pagina Facebook

 

Innanzi tutto vediamo come puoi vendere i tuoi prodotti grazie al sito vetrina ideato da Facebook e conosciuto col nome di “Facebook Shop”.

 

Ti faremo vedere come puoi:

  • Attivare tale vetrina;
  • Concludere gli acquisti fatti dai tuoi futuri clienti.

 

Da parte tua è necessaria, adesso, tanta attenzione e qualche minuto di tempo per capire bene come mettere in pratica tali suggerimenti (se sceglierai  di utilizzare Facebook piuttosto che avere un sito web).

 

Se sarai costante in questa attività vedrai che ben presto riuscirai ad aumentare il tuo numero di clienti e incrementare pian piano le tue vendite.

 

Magari ti chiederai come sia possibile tutto questo, beh la risposta sta nella grande popolarità dei canali social messi a disposizione da facebook.

 

Noi di ZeroDigital vi auguriamo che tutto possa andare secondo le vostre aspettative, ma mi raccomando siate realisti e abbiate tanta pazienza!

 

Informazioni preliminari

Per iniziare a utilizzare Facebook Shop è essenziale avere un profilo facebook collegato ad una  pagina amministrata da te. Quest’ultima è fornita dal social network in questione ed è lo strumento principale che ti permetterà di vendere i tuoi prodotti o servizi proprio su questa piattaforma.

 

Potrebbe essere un po’ complicato se non hai mai intrapreso un percorso del genere ma ricordati che se hai bisogno di aiuto noi di ZeroDigital siamo sempre a tua disposizione e che la chiamata è totalmente gratuita.

 

Continuiamo… dopo avere dato vita alla tua pagina facebook con tutte le informazioni necessarie relative alla tua azienda devi creare un account Facebook Business Manager.

 

A cosa serve?

  • A gestire account pubblicitari separati
  • Ad accedere a dati dettagliati sull’andamento delle campagne pubblicitarie
  • Assegnare un accesso specifico a diverse persone che lavorano insieme e vedere con facilità chi lavora su ognuno di esso.

 

Questo strumento è stato pensato soprattutto per i professionisti, ma se ti impegni con dedizione e costanza  riuscirai anche tu ad utilizzarlo.

 

Purtroppo non puoi evitare di usarlo perché per poter gestire Facebook Shop è essenziale anche Business Manager.

 

Come dare vita a Facebook Shops

 

Arrivati a questo punto possiamo dare inizio alle danze.

Prima di tutto devi sapere che in Italia non è ancora permesso concludere un acquisto direttamente sul sito vetrina di Facebook ma i clienti devono essere indirizzati ad un eCommerce o Messenger.

 

Detto questo possiamo iniziare:

  1. Accedi al tuo profilo personale
  2. Clicca su Business Suite
  3. Altri strumenti e dal menù a tendina
  4. Impostazioni di business manager
  5. Clicca sull’icona posta in alto, rappresentata da una griglia di puntini
  6. Dal menù a tendina clicca su Gestore delle vendite
  7. Vendi su”…”
  8. Inizia

 

A questo punto ti troverai nella pagina “Scegli una modalità di vendita” dove potrai spuntare :

  • Shop se vendi dei beni materiali
  • Catalogo se proponi un servizio

Da questo momento in poi è tutto nelle tue mani: puoi iniziare!

Se pensi di farcela da solo allora ti auguriamo buona fortuna per l’apertura della tua nuova pagina facebook ma se avessi bisogno di aiuto noi siamo e saremo sempre a tua disposizione.

E se invece di facebook vuoi utilizzare un sito web? Vediamo cosa è necessario fare.

 

 

Sito Web

 

Prima di iniziare dobbiamo parlare di numeri. Sì, hai capito bene proprio di numeri. Devi sapere che il numero degli utenti attivi in Italia su internet è di 49,48 milioni che corrisponde a l’82% della popolazione.

Cosa significa questo? Che se vuoi vendere i tuoi prodotti e/o servizi è di fondamentale importanza avere un sito web.

 

Questo perché ormai la stragrande maggioranza delle ricerche viene fatta proprio su Google (e simili) e se tu non ci sei i tuoi competitor sono quelli che approfittano della situazione. E allora ecco che diventa estremamente importante esserci.

Detto questo iniziamo il nostro viaggio nel mondo dei siti web.

 

Cosa è essenziale fare:

1) Stabilire il target di utenti che intendi raggiungere.

Cosa significa? Significa che devi decidere in anticipo qual è la nicchia di mercato a cui vuoi rivolgerti. Quindi:

  • genere
  • età
  • interessi
  • posizione geografica

 

Tutto questo ti servirà per determinare il tipo di contenuti che vuoi siano presenti nel tuo sito.

 

2) Scegliere il nome del dominio.

Questo è caratterizzato da un insieme di lettere e numeri, il cosiddetto indirizzo IP ma gli utenti non visualizzano queste sequenze perché sarebbero troppo difficili da ricordare. Per richiamare il sito quindi si viene reindirizzati al dominio. Facciamo un esempio “www.zerodigital.it” è il dominio di ZeroDigital.

 

Per farti trovare più facilmente dagli utenti è importante avere un dominio che:

  • sia facile da ricordare
  • sia corto e non contenga trattini e numeri
  • identifichi il tuo settore
  • sia ancora disponibile

Se non sai come gestirti e come creare un dominio richiedi assistenza gratuita. 

 

Creazione del sito web

Devi sapere che l’apertura di un sito web non è gratuita. E’ un po’ come trovarsi in un centro commerciale e decidere di aprire la tua attività all’interno di esso. Devi pagare l’affitto di uno spazio se vuoi essere presente. Nel web funziona esattamente allo stesso modo. Questo spazio si trova all’interno di server gestiti da compagnie di hosting che ti viene fornito in cambio di un canone mensile o annuo.

 

Arrivati a questo punto devi scegliere la soluzione di hosting più adatta a te. Dovrai scegliere in anticipo lo spazio di archiviazione.

Questo perché se il tuo sito necessita di molto spazio è essenziale che questo spazio ci sia. Tutto dipende da ciò che hai in mente di fare.

Facciamo un esempio. Se vuoi caricare svariate immagini ed eventuali video è ovvio che il tuo sito necessita di uno spazio abbastanza ampio.

 

La larghezza di banda

Se pensi di attrarre molti visitatori allora hai bisogno di una larghezza di banda maggiore altrimenti rischi di creare una congestione all’interno del tuo sito…sarebbe un po’ come ritrovarsi in mezzo al traffico.

 

Servizio di backup.

Sono molto utili i backup automatici che ti permettono di recuperare in automatico tutti i dati nel caso in cui qualcosa non andasse per il verso giusto.

 

Supporto tecnico

Questa è un aspetto da non sottovalutare perché se hai bisogno di qualsiasi informazione o di un aiuto deve esserci sempre pronto qualcuno a cui puoi rivolgerti.

 

Pagina Facebook o sito web: conclusione

E’ evidente che Facebook e sito web hanno potenzialità differenti ma entrambi molto utili per lanciare la tua attività. Grazie a facebook puoi ottenere clienti che stanno cercando i tuoi prodotti e/o i tuoi servizi  e sono direttamente loro a cercarti lasciandoti i loro recapiti. Di contro un sito web è come accogliere le persone a casa tua: si sentono coccolate e sicure perché possono visitarti quando e come  vogliono questo perché ci sei sempre.

 

Se scegliere un sito web o pagina Facebook questo dipende da te, noi di ZeroDigital che abbiamo esperienza in questo campo ti suggeriamo di avere un sito web perché oggi è essenziale averlo, ma va spinto e per riuscirci ti puoi servire di Facebook.

 

Quindi la soluzione migliore è unire i punti di forza di entrambi questi strumenti in modo da dare un’immagine professionale, informazioni approfondite  sulla tua attività, con l’aggiunta di un tocco personale. Senza trascurare l’importanza di essere presenti sui social che consentono di comunicare in maniera immediata, semplice e chiara.

 

Se sei ancora indeciso tra sito web o facebook contatta la nostra assistenza: è sempre gratuita!

Serve aiuto?